LAZARUS: l’opera di David Bowie con Manuel Agnelli in scena

Condividi

LAZARUS
A marzo 2023 debutta l’opera di Davide Bowie
Protagonista Manuel Agnelli

“Lazarus”, l’opera rock che David Bowie ha scritto insieme al drammaturgo irlandese Enda Walsh, va in scena per la prima volta in Italia al Teatro Bonci di Cesena dal 22 al 26 marzo con la regia di Valter Malosti, che ha curato la versione italiana confrontandosi con lo stesso Wals.

L’opera, che è ispirata al libro di fantascienza del 1963 “The man who fell to earth”(L’uomo che cadde sulla terra) di Walter Tevis, arriva nella sua versione italiana otto anni dopo il debutto a New York, il 7 dicembre 2015 (ultima apparizione pubblica di Bowie.)

Nel ruolo del protagonista Newton, l’alieno caduto sulla terra, uno dei nomi di punta della musica italiana, Manuel Agnelli, cantautore e storico frontman degli Afterhours, affiancato dalla cantautrice vincitrice della XIV edizione di _X-Factor Italia Casadilego e dalla coreografa e danzatrice Michela Lucenti. Un ricchissimo cast che vede sul palco altri interpreti: insieme ai tre protagonisti, Dario Battaglia, Attilio Caffarena, Maurizio Camilli, Noemi Grasso, Maria Lombardo, Giulia Mazzarino, Camilla Nigro, Isacco Venturini; e 7 musicisti: Laura Agnusdei, Jacopo Battaglia, Ramon Moro, Amedeo Perri, Giacomo “ROST” Rossetti, Stefano Pilia, Paolo Spaccamonti.

“Lazarus” è un’opera ammantata di mistero dove Newton vive sospeso al confine tra la vita e la morte, prigioniero di sé stesso e isolato nel suo appartamento, afflitto dalla depressione e dalle alterazioni dell’alcol, in preda ai fantasmi della sua psiche che mescola realtà e sogno. Un’allegoria autobiografica che ha affascinato le platee di tutto il mondo e che ripercorre i temi centrali della poetica di Bowie: l’invecchiamento, il dolore, l’isolamento, la perdita dell’amore, l’orrore del mondo e la psicosi indotta dai media.

Dopo il debutto a Cesena, la tournée proseguirà nei teatri delle più importanti città italiane:

Teatro Storchi a Modena (dal 29 marzo al 2 aprile),
Teatro Galli a Rimini (dal 5 al 7 aprile),
Teatro Argentina a Roma (dal 12 al 23 aprile),
Teatro Arena del Sole a Bologna (dal 26 al 30 aprile),
Teatro Mercadante a Napoli (dal 3 al 14 maggio),
LAC Lugano Arte e Cultura a Lugano (dal 18 al 20 maggio),
Piccolo Teatro Strehler a Milano (dal 23 al 28 maggio),
Teatro Comunale a Ferrara (dall’1 al 3 giugno) e Teatro Carignano a Torino (dal 6 al 18 giugno).


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *