PRIMAVERA SOUND 2023: si sdoppia. Barcellona e Madrid

Condividi


Ecco il cartellone
A Barcellona e a Madrid dall’1 al 3 e dall’8 al 10 giugno 2023

, , , Rosalía, Halsey, FKA twigs, , Calvin Harris, , The Moldy Peaches e Le Tigre
saranno gli headliner delle edizioni di Barcellona e di Madrid.

Entrambi i festival condivideranno la stessa line-up ricca e inclusiva di oltre 200 nomi durante due weekend consecutivi.

I apriranno il festival nella giornata inaugurale gratuita di mercoledì, che si terrà in due diverse occasioni: al Parc del Fòrum e allo Cívitas Metropolitano.

I pass per l’intero festival e i biglietti singoli giornalieri saranno in vendita da giovedì 1 dicembre alle 12.00 CET su .

Dopo venti edizioni, il festival è lo specchio in cui la community internazionale che il prossimo giugno arriverà a Barcellona e – per la prima volta – Madrid si guarda e si riconosce. E dopo un passato importante e indimenticabile, questo riflesso diverge in due direzioni, tracciando il più ricco itinerario musicale che si possa immaginare: ed è così che il cerca e trova se stesso nel proprio pubblico. La ricerca è quindi duplice, proprio come i luoghi in cui si dispiegherà una line-up in cui ogni tassello conta, piena di sorprese e allo stesso tempo familiare, recentemente rivelata in uno spot presentato da Cupra. Il Parc del Fòrum, dall’1 al 3 giugno, e la Ciudad del Rock ad Arganda del Rey, dall’8 al 10 giugno, ospiteranno le giornate clou del in due città che saranno lo specchio l’una dell’altra per due weekend consecutivi. Sempre e comunque, I’ll be your mirror.

In totale ci saranno più di 200 show in ogni città, comprese le giornate di apertura e di chiusura e, naturalmente, il programma del Primavera a la Ciutat, uno degli emblemi del format del festival urbano che porterà alcuni dei sound più interessanti e moderni in diverse venue e sale concerto di Barcellona e Madrid. Una line-up condivisa a 620 chilometri di distanza, con qualche piccola eccezione, che ancora una volta rispetta il non negoziabile equilibrio di genere: la parità nella line-up degli artisti mette in contatto il con il mondo reale senza comprometterne l’offerta artistica, talmente ricca che ci sarà sicuramente bisogno dei sette mesi che abbiamo davanti per scoprirne ogni dettaglio. Due festival che sono uno unico, e in realtà sono infiniti.

Questa pluralità, questa diversità che è così tipica del Primavera Sound, si estende anche al lato strettamente musicale e crea combinazioni impossibili ovunque si guardi. Punk e k-pop, reggaeton e metal, techno e salsa convivranno in un evento che celebra la musica in tutte le sue forme tra grandi nomi, attesissimi ritorni, nuove rivelazioni e miti viventi.

Passato, presente e futuro convergono in una line-up che ad un primo sguardo riporta lo splendore della supernova dell’hip-hop , il forziere di inni britannici dei , Rosalía che ritorna a casa dopo essere diventata un fenomeno globale, la versatilità pop di Halsey, l’affascinante mistero ad ogni incontro con FKA twigs, e il suo mix di beat per i club, l’innegabile maestria dell’hitmaker Calvin Harris, l’accattivante , il ritorno di The Moldy Peaches e di Le Tigre. Inoltre, naturalmente, i : i primi headliner confermati per il Primavera Sound di Barcellona e Madrid arriveranno al festival per il loro ritorno sul palco dopo cinque anni.

I pass completi del festival Primavera Sound Barcelona 2023 e Primavera Sound Madrid 2023 danno accesso alle giornate principali che si svolgeranno rispettivamente al Parc del Fòrum e a Ciudad del Rock. Danno anche la possibilità, in base alla capienza, di accedere ai concerti del Primavera a la Ciutat e alla festa Brunch -In. Entrambi i programmi funzioneranno con un sistema di pre-prenotazione per evitare tempi di attesa, i cui dettagli saranno presto annunciati.

Le giornate di apertura saranno gratuite e aperte al pubblico fino a esaurimento posti: non sarà necessario essere in possesso di un full pass del festival o di un biglietto giornaliero del per fruire dei concerti, ma funzioneranno con un sistema di pre- prenotazione, i cui dettagli saranno comunicati a breve. 

Total Page Visits: 404 - Today Page Visits: 1

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *