LNDFK: tramonto a Vò ( Pd) per Sentieri Sonori

Condividi

LNDFK
SENTIERI SONORI
25 giugno 2022
Monte Comun Zovon
Vò Euganeo (Pd)

La producer e songwriter LNDFK, madre italiana e padre arabo, cresciuta a Napoli, sarà la protagonista dell’appuntamento di sabato 25 giugno nell’anfiteatro naturale del Monte Comun a Zovon di Vò Euganeo.

LNDFK ha conquistato una posizione di rilievo tra le più interessanti uscite discografiche di questo 2022 con il suo album d’esordio Kuni. Una scrittura musicale personalissima che la porta a mescolare sonorità jazz, neo-soul e R’n’B in un amalgama originale e alieno nell’odierno panorama musicale italiano.

Con la pubblicazione dei suoi primi singoli ha ottenuto i plausi di pubblico e critica specializzata. La sua musica è stata supportata da numerose radio internazionali (BBC, Worldwide FM, Nts) e ha raggiunto più di un milione di ascoltatori sulle piattaforme digitali.

Accompagnata dalla sua band, ha collezionato diverse date in Italia ed Europa, dividendo il palco, tra gli altri, con Kamasi Washington e MNDSGN, e suonando su palcoscenici importanti come Primavera Sound Festival e Eurosonic.

Kuni è il suo LP d’esordio, co-prodotto con Dario Bass e pubblicato dall’etichetta newyorkese Bastard Jazz e licenziato in Italia da La Tempesta. Un esordio in cui, con autorevolezza e unicità – accompagnata anche da ospiti internazionali (Pink Siifu, Jason Lindner, Chester Watson, Asa Chang) – si dischiude tutto il suo talento.

Tra jazz e musica da film, trame orientali e beats elettronici, melodie dreamy e un sound che avvolge dall’inizio alla fine del disco, la producer/songwriter italo-tunisina dà forma ad un’opera attraverso cui i chiaroscuri del suo universo prendono forma. Ispirato al film Hanabi di Takeshi Kitano, influenzato dai mood sonori di star internazionali come Kendrik Lamar, Kamasi Washington, e Flying Lotus, Kuni è un’opera sospesa tra jazz, trame orientali, Beats elettronici e melodie dreamy che LNDFK presenta a Sentieri Sonori

Il tramonto dietro i Colli Berici è lo spettacolo nello spettacolo che il monte Comun offrirà al suo pubblico, che lo ammirerà adagiato sui gradoni ricavati dall’azienda agricola in una cornice di boschi di castagno.

È previsto un contributo €15 (+DP) che comprende escursione e concerto; ridotto under 16: €12 (+DP); gratuito under 10. I biglietti in prevendita saranno acquistabili fino alle 17:00 del giorno dell’evento sul sito www.sentierisonori.it o il giorno del concerto. Il ritrovo è dalle 18:00 alle 19:00 è a Zovon,Vo (PD) Via IV Novembre

Sentieri Sonori è la rassegna dedicata alla scoperta dei Colli Euganei attraverso esperienze che combinano trekking, musica e natura. Il Parco Regionale dei Colli Euganei diventa il palcoscenico naturale per sei concerti che coinvolgono artisti italiani e internazionali. In ogni tappa musicisti e pubblico risalgono a piedi alcuni sentieri fino a prati, radure e anfiteatri naturali dove il suono degli strumenti dialoga con il paesaggio circostante.

La rassegna, giunta quest’anno alla sesta edizione, oltre ad essere sempre più attenta all’accessibilità dei luoghi scelti per gli spettacoli, sarà per la prima volta “climate positive”. Grazie alla nuova collaborazione con Etifor, spin-off dell’Università di Padova, verranno infatti calcolati e compensati gli impatti dell’evento sul territorio piantando nuovi alberi. Per tutti gli spettacoli è consigliabile acquistare il biglietto con anticipo tramite il sito www.sentierisonori.it o il giorno del concerto.

L’evento, ideato da Associazione Play APS, è realizzato con il sostegno di Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e il contributo di Parco Regionale dei Colli Euganei, Città di Abano Terme, Comune di Galzignano Terme, Città di Montegrotto Terme, Comune di Teolo e Comune di Vò. L’iniziativa gode del patrocinio della Provincia di Padova e dei comuni di Baone, Cinto Euganeo e Lozzo Atestino.

Sentieri Sonori 2022 è una manifestazione realizzata anche grazie al supporto del main sponsor Banca Adria Colli Euganei e di NaturaSì, che regalerà frutta ai partecipanti, Lago, Komatsu e Consorzio Tutela Vini Colli Euganei. Media partner Collieuganei.it e Radio Café.

Tra i partner tecnici, oltre a Idee Verdi, OGD Terme e Colli Euganei, Cooperativa Nuove Idee, Scuola di Musica Pentagramma, Strada del Vino Colli Euganei e Terra di Mezzo, si aggiungono quest’anno il visual designer Enrico Baracco ed Etifor con il progetto wownature.eu.

www.associazioneplay.it
www.sentierisonori.it

Total Page Visits: 252 - Today Page Visits: 1

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.