ARCI BELLEZZA MILANO: riapre per la sua stagione di spettacoli

Condividi

ARCI BELLEZZA
Via Bellezza 16/a
Milano
Il programma della nuova stagione

Riapre le sue porte per una nuova stagione ed in una forma inedita il circolo Arci Bellezza di Milano, con il suo spazio magico, storico centro per gli eventi in città. Dopo tanti mesi, strani e difficili, con la voglia di tornare a vivere una normalità lontana.

Un periodo di attesa, speso guardando avanti con forza e con quella – tanto abusata quanto verissima – resilienza. Nasce una serie di concerti che sono cuore pulsante di un programma già ricchissimo: ogni Giovedì sera, sul palco del circolo milanese. Per non essere mai più soli. Per ritrovare una comune dimensione, insieme, in sicurezza. Per tornare a casa. Una casa fatta di musica. E Bellezza.

Ecco alcuni dei prossimi appuntamenti

24 settembre 2020 –
2 ottobre 2020 –
8 ottobre 2020 –
15 ottobre 2020 – Nolde
22 ottobre 2020 –
29 Ottobre – Lucio Leoni


Stefano Rampoldi, voce dei Ritmo Tribale negli anni ’80 e ’90, torna sulle scene come solista nel 2009 con il folgorante debutto “Semper Biot”. Accasato alla Niegazowana da allora, non si è più fermato. Il 22 febbraio 2019 ha pubblicato il disco “Fru Fru” per Woodworm.

Scarda


Cantautore che per scelta e per ammirazione verso artisti come Rino Gaetano (calabrese come lui, di lunga adozione) si caratterizza per lo stile acustico, schitarrato e un po’ retrò. Dal 2014 ha iniziato a affollare i club delle principali città italiane, tra importanti open act e candidature al David di Donatello ed alle Targhe Tenco.


Torna in concerto a Milano , uno degli ultimi romantici maledetti della scena musicale italiana, già anima dei CSI, CCCP, PRG, con il suo ottavo disco: un album in equilibrio perfetto tra temi personali e intimi, critica sociale e visione, attraversato da immagini fulminanti

Nolte
Nolde, 19 anni, nasce in e sin da giovanissima scrive canzoni, prima in inglese poi in italiano. Tonno prende invece vita senza pensarci troppo nel 2017, come cover band degli Zaino, per poi iniziare a comporre tra leggerezza e saudade. Dal 2020 sono entrambi artisti prodotti da Woodworm.

Bianco


Un cantautore che sa raccontare le sfumature, con l’onestà di un viaggiatore. Canta che non gli piacciono le rose ma i boschi. Forse perché nei boschi ci sono le domande. E le sorprese. Ci sono le ombre. E i giochi di luce improvvisa. Racconti da ascoltare con il naso per aria, cullati dal suono di parole che restano in testa e non sbiadiscono più.

Lucio Leoni
Il cantautore romano Lucio Leoni ed uno dei musicisti più influenti della scena indie italiana, ovvero Francesco Maestro Pellegrini (, , , ) – compagni di etichetta Black Candy Records – insieme sul palco del circolo Arci Bellezza di Milano

Total Page Visits: 1303 - Today Page Visits: 2

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.