AcusticoFolkNews

THE DEAD SOUTH: il live si sposta di un anno e si aggiunge una data

Condividi

THE DEAD SOUTH
Il concerto a Milano è rimandato all’aprile 2021 e cambia location
Si aggiunge un nuovo appuntamento a Torino

In ottemperanza alle attuali disposizioni per il contenimento dell’emergenza sanitaria, il concerto di The Dead South previsto per il 16 maggio al Serraglio di Milano è rimandato all’aprile 2021, ma a grande richiesta si sposta in una location più grande e si aggiunge un nuovo appuntamento a Torino.

Questo il nuovo calendario
17 aprile 2021 Alcatraz Milano
18 aprile 2021 Hiroshima Mon Amour Torino.

I biglietti già acquistati per la data milanese rimangono validi per il nuovo concerto, mentre è possibile acquistare i biglietti per i due appuntamenti del prossimo anno sul circuito ufficiale Ticketone. 

Spericolati e spregiudicati, The Dead South hanno un suono molto particolare, costruito sulla base di un violoncello, mandolino, banjo e chitarra, che va dritto come un treno a definire gli spazi più grintosi e chiassosi della musica acustica e del mondo bluegrass.

Con una crescita costante, la band approda per la prima volta quest’anno nei festival e nelle venue più importanti negli Stati Uniti e nel Regno Unito. La loro storia è un po’ una fiaba moderna: un video con 130 milioni di visualizzazioni nel 2014 e una band che ha consolidato e ampliato la propria fanbase show dopo show, offrendo uno spettacolo ricco di frenesie energiche. Con quasi 50.000 biglietti venduti nel 2018, The Dead South sono anche accanto ai fan a combattere la battaglia contro i mercati secondari, diventando così un modello per il pubblico.

Sul palco: Nate Hilts, Scott Pringle, Danny Kenyon e Colton Crawford. L’approccio a quattro, solo con strumenti a corda, mette in primo piano l’interazione tra le voci.

info su 
www.bpmconcerti.com


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *