PERTURBAZIONE: presenteranno dal vivo il nuovo album con tre eventi speciali

Condividi


TRE EVENTI SPECIALI PER PRESENTARE IL NUOVO ALBUM
(DIS)AMORE

IN USCITA IL 20 MARZO 2020

Venerdì 15 Maggio 2020
Santeria 31
Milano

Sabato 16 Maggio 2020
Le Music Hall
Torino

Lunedì 18 Maggio 2020
Teatro Sala Umberto
Roma

OSPITE
FRANCESCO MONTANARI

(Dis)amore, è il nuovo lavoro dei l’ottavo disco di studio, che verrà pubblicato il 20 marzo 2020 da Ala Bianca Records e si presenta come un concept album lungo 23 canzoni sulla impossibile definizione dell’amore e del suo contrario.

con Francesco Montanari

I presenteranno l’album dal vivo in tre eventi speciali e con un ospite eccezionale, l’attore Francesco Montanari, che li accompagnerà sul palco dando voce alle parole di scrittori italiani che hanno raccontato i sentimenti narrati nel disco. Saranno venerdì 15 maggio alla Santeria 31 di Milanosabato 16 maggio a Torino presso Le Music Hall data in collaborazione con il Salone Internazionale del Libro – Torino 2020 e lunedì 18 maggio a Roma presso il Teatro Sala Umberto.

Francesco Montanari
Francesco Montanari
C’è anche Lele Battista

L’occasione sarà doppiamente speciale perché al quartetto torinese si affiancherà anche Lele Battista, in veste di polistrumentista, inaugurando così la collaborazione che lo vedrà impegnato sui palchi perturbati nel successivo tour estivo della band.

(dis)amore

(dis)amore è un album che parte, si sviluppa e si conclude attraverso il racconto di una storia. Una storia d’amore. E di disamore. Due persone, di cui non sappiamo nulla. Possono avere qualunque età, possono vivere e muoversi ovunque. Due persone che si conoscono, diventano intime, s’innamorano e che stabiliscono una relazione affettiva fortissima. Il tempo passa e la relazione – complici le distrazioni dentro e fuori il mondo attorno – cambia pelle e porta i due ad allontanarsi sempre più. A non riconoscersi. Tutto qui, ma solo apparentemente. Perché la storia è raccontata in ordine cronologico, con le canzoni che fanno da commento alle varie fasi del rapporto fra i due protagonisti. La scoperta, l’innamoramento, la pienezza della condivisione, il consolidamento, i primi dubbi, le crepe, le bugie, i silenzi, i muri, la distanza, il dolore, le assenze. 

 

 sono uno dei più importanti gruppi pop-rock della musica italiana. Nati sui banchi di un liceo scientifico alle porte di Torino, fra i pionieri dell’indie nazionale, dopo una lunga gavetta pubblicano nel 2002 l’album della svolta, In circolo, votato tra i 100 migliori dischi italiani di sempre da Rolling Stone Italia, e trainato dal singolo Agosto.

Quella dei Perturbazione è una storia fatta di circa 800 concerti in tutta Italia ed Europa, un Festival di Sanremo nel 2014 – durante il quale il nome della band si afferma presso il grande pubblico grazie alla canzone L’Unica – e una decina di dischi, fra cui album di culto come Canzoni allo specchio (2005), Del nostro tempo rubato (2010) e Musica X (2013).

Da sempre la band descrive il proprio suono come “rock anemico”, riferendosi all’impatto emotivo che nasce dall’incrocio tra la propria musica e i testi, nella costante ricerca di un elemento mancante.

Oltre a pubblicare i propri dischi e all’attività dal vivo, la band ha creato una serie di progetti a cavallo tra musica, immagini, letteratura e teatro, come nel Concerto per disegnatore e orchestra, la sonorizzazione dei film muti Maciste (1915) di Borgnetto/Denizot e The General (1926) di Buster Keaton, lo spettacolo Le città viste dal basso e le canzoni scritte per Qualcuno che tace, la trilogia dedicata al teatro di Natalia Ginzburg allestita nel 2016 dal Teatro Stabile di Torino e Dracula – Rock Shadow Opera, spettacolo prodotto dalla Casa del Teatro Ragazzi e Giovani.

La band

voce: Tommaso Cerasuolo
chitarra: Cristiano Lo Mele
basso: Alex Baracco
batteria: Rossano Lo Mele
tastiera, chitarra e cori: Lele Battista

Francesco Montanari 

Francesco Montanari diplomato all’ Accademia Nazionale di Arte Drammatica Silvio D’Amico, intraprende inizialmente la carriera di attore teatrale partecipando a numerosi spettacoli diretto da registi del calibro di Sergio Rubini, Giorgio Albertazzi e Michele Placido. 

Dettagli delle date:

VENERDÌ 15 MAGGIO – MILANO – SANTERIA 31
Viale , 31
Prevendite: http://www.mailticket.it/evento/25203

SABATO 16 MAGGIO – TORINO – LE MUSIC HALL
data in collaborazione con il Salone Internazionale del Libro – Torino 2020
Via Filippo Juvarra, 13
Prevendite: disponibili a breve

LUNEDÌ 18 MAGGIO – ROMA – TEATRO SALA UMBERTO 
Via della Mercede, 50
Prevendite: https://www.ticketone.it/

Total Page Visits: 401 - Today Page Visits: 1

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *