BEEN STELLAR con il debut album live a Milano

Condividi

I BEEN STELLAR arrivano live in Italia a Milano per un’unica data con il loro debut album “Scream from New York, NY” uscito a giugno 2023 e prodotto da Dan Carey (black midi, Wet Leg).

Mercoledì 13 novembre 2024 – Arci Bellezza Milano
Biglietto: 15,00 € + d.p. Prevendite disponibili su www.dice.fm

Scream from New York, NY, il primo album dei Been Stellar, è un debutto straordinariamente brutale – ferito e volatile, cattura un’immagine implacabile e dura della New York degli anni ’20, dove la tenerezza è una risorsa limitata consumata dai meccanismi della città e la connessione umana è un lusso.

Lasciandosi alle spalle lo shoegaze incalzante delle loro prime registrazioni, il quintetto di New York si ispira al suono disilluso e allo spirito di luminari newyorkesi come Sonic Youth e Interpol, oltre che al fascino nichilista e bramoso degli Iceage e dei Radiohead dell’era di “Bends”, trovando un suono al contempo temibile, travolgente e bellissimo – un’onda di marea vista da sotto.

Come suggerisce il titolo ironico, Scream from New York, NY è un disco che parla di cosa accade quando il linguaggio fallisce – tra amici, partner, una città e i suoi cittadini – e del grido primordiale che si potrebbe emettere quando le parole non bastano più.

Il chitarrista Skyler Knapp, il cantante Sam Slocum, il chitarrista brasiliano Nando Dale, il bassista Nico Brunstein e la batterista Laila Wayans si sono conosciuti durante gli studi alla NYU, legandosi grazie a un comune senso dell’umorismo e formando un gruppo eterogeneo basato più sulla compatibilità emotiva che su idee artistiche condivise.

Vedendo che gli ultimi resti della famosa scena underground DIY (Do It Yourself) di New York degli anni 2000 e 2010 erano stati ridotti a nulla, la band ha organizzato i propri spettacoli, affittando spazi e collaborando con amici per creare il mondo in cui volevano abitare.

Determinati a esplorare nuovi territori sonori, la band ha seguito un programma di prove incessante, affittando anche studi di fortuna nei giorni liberi durante i tour con Fontaines DC e Shame. Dopo aver fatto amicizia con lui al SXSW, la band ha scelto il produttore Dan Carey (black midi, Wet Leg) per unire gli elementi disparati del loro suond in evoluzione: fisicità energica e incalzante; classicismo pop; bellezza contorta; e un ricco nucleo emotivo.

Il risultato è un album di 10 canzoni che annuncia i Been Stellar come cronisti acuti della gioventù contemporanea, capaci di scrutare attraverso il rumore e la confusione fino al cuore oscuro della vita moderna.

Queste canzoni incarnano lo spirito di una città che ogni giorno crea e distrugge i suoi abitanti – un’ironia che si adatta perfettamente al tono dell’album.

BEEN STELLAR: www.beenstellar.com | www.instagram.com/beenstellar


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *