PAOLO CONTE: sulle piattaforme il concerto alla Scala

Condividi

PAOLO CONTE alla Scala, il Maestro è nell’anima” (Sugar) con la registrazione del concerto del febbraio 2023 è disponibile su tutte le piattaforme digitali. La pubblicazione è stata anticipata da un’anteprima su Apple Music, su cui è possibile ascoltare il concerto evento anche in formato Dolby Atmos, per un’eccezionale esperienza sonora immersiva.

ASCOLTA DA QUI LO STREAMING

Paolo Conte live alla Scala

Il film documentario “Paolo Conte alla Scala, il Maestro è nell’anima” andrà in onda giovedì 23 maggio, in prima serata, alle 21.20 su Rai 3. Ideato da Caterina Caselli, per la regia di Giorgio Testi e prodotto da SugarPlay, il docu film è stato presentato al Torino Film Festival e ha avuto un’anteprima al cinema nel dicembre 2023, con distribuzione Medusa film. 

Questa fruizione ampia, contemporanea e multipiattaforma nasce dall’intuizione di Sugar di rendere disponibile un’esperienza finora esclusiva, vissuta dai pochi che hanno potuto essere presenti al concerto evento tenutosi nel febbraio del 2023, e dal desiderio di celebrare uno dei massimi autori della canzone in lingua italiana.

“Paolo Conte alla Scala, il Maestro è nell’anima” è disponibile anche in formato doppio vinile con poster e doppio cd

Paolo Conte racconta il suo approccio sinestetico alla scrittura delle canzoni, come un pittore che si approccia a dipingere: “Scrivo sempre prima la musica. Solo in un secondo tempo mi occupo delle parole. Che, forse, nascono dalla musica stessa che mette in movimento qualcosa nella fantasia, una sorta di imprinting che non è sentimentale, ma è fatto di colori, di luci, di ombre. Un gioco anche pittorico. Non faccio mai autobiografismo, non mi piace. Molti pensano che per la canzone Max mi sia ispirato a qualcuno in particolare, ma non è così. Avevo la musica e non avevo idea di che testo scrivere. Poi ho immaginato quest’uomo, alto due metri, spalle larghe, che fa un mestiere pericoloso. In Olanda quel brano ebbe molto successo e tante mamme chiamarono i loro figli Max. Quando mi chiesero chi fosse davvero, dissi la verità. So di averle deluse. Quando scrivo i testi delle canzoni creo dei personaggi, ma anche dei paesaggi. Mi considero uno dei pochi paesaggisti nel mondo della canzone”.

TRACKLIST

Aguaplano
Sotto Le Stelle Del Jazz
Come Di
Alle Prese Con Una Verde Milonga
Ratafià
Recitando
Uomo Camion
La Frase
Dal Loggione
Dancing
Gioco D’Azzardo
Gli Impermeabili
Madeleine
Via Con Me
Max
Diavolo Rosso
Le Chic Et Le Charme
Il Maestro
Via Con Me (Reprise) 


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *