SWEDISH HOUSE MAFIA: in cartellone al Lucca Summer Festival

Condividi

Sarà la band svedese degli SWEDISH HOUSE MAFIA a chiudere il mese di giugno 2024 al Lucca Summer Festival con un concerto all’insegna della grande musica house.

I tre dj e produttori di nuovo insieme dopo una lunghissima pausa. Portano live il nuovo progetto, il più grande della loro carriera: Paradise Again World Tour, che per 5 mesi toccherà 29 città in 11 paesi e due continenti.

In Italia prevista un’unica data:

30 giugno 2024 Lucca Summer Festival Piazza Napoleone Lucca

Nati nel 2008, gli Swedish House Mafia hanno infranto senza pretese ogni regola della musica elettronica, definendone una nuova grammatica: Steve Angello, Sebastian Ingrosso e Axwell hanno infuso la musica house con lo spavaldo hip-hop, beat-craft, attitudine rock ‘n’ roll e grandiosità degna del grande schermo.

Portando la cultura della musica dance dai club alle arene e agli stadi su una scala senza rivali, sono diventati il primo gruppo elettronico ad essere headliner (e fare tutto esaurito) al Madison Square Garden nel 2011 ed i primi sul palco principale del Coachella nel 2012. Il gruppo ha ottenuto due nomination consecutive ai GRAMMY® nella categoria “Best Dance Recording” per il disco di platino “Save the World” nel 2012 e per il multi- platino “Don’t You Worry Child” nel 2013. Rolling Stone ha descritto la loro fulminea ascesa come “la ridefinizione della cultura rave” e NME li ha battezzati “le rockstar della dance”. 

Dopo il Save The World Reunion Tour nel 2019, il trio della musica elettronica si è concentrata sull’unica cosa che non avevano ancora fatto, realizzando il loro album di debutto del 2022 Paradise Again.“Stiamo letteralmente realizzando qualcosa che non abbiamo mai fatto prima. Queste sono le canzoni più pericolose che abbiamo mai realizzato.” “Abbiamo preso il vecchio DNA, lo abbiamo trasformato in un nuovo DNA e abbiamo messo insieme un lavoro entusiasmante“.

Il disco vanta grandissime collaborazioni: “It Gets Better” e “Lifetime” feat. Ty Dolla $ign & 070 Shake, “Moth To A Flame” con The Weeknd, “Redlight” con Sting, “Frankenstein” con A$AP Rocky e “Don’t Go M ad” con Seinabo Sey, Paradise Again ha dato il via a un’altra era non solo per la Swedish House Mafia, ma per la musica elettronica in generale. Dopo il debutto, è entrato nella Top 10 di sette classifiche mondiali, conquistando il primo posto nella Billboard Top Dance/Electronic Albums Chart e il primo nella UK Dance Albums Chart.

Pitchfork ha proclamato: “L’ampio album di 17 tracce è più ricco di struttura e di portata più ampia rispetto alle versioni precedenti”. Nel frattempo, “Moth To A Flame” è diventato multiplatino e disco d’oro in nove territori e ha adornato la tracklist dell’Alternate World Edition di Dawn FM di The Weeknd, debuttando al numero 2 della Billboard 200.

https://www.facebook.com/swedishhousemafia


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *