Home pageNews

THE LAST DINNER PARTY: in Italia con il debut album

Condividi

THE LAST DINNER PARTY
Unica data in Italia a febbraio 2024 per presentare il debut album “Prelude To Ecstasy”

THE LAST DINNER PARTY, il quintetto inglese tutto al femminile, capitanato dalla frontwoman Abigail Morris, arriva in Italia per un’unica data con il loro debut album, “Prelude To Ecstasy”, in uscita il 2 febbraio via Island.

Prodotto da James Ford, il disco contiene i singoli “Nothing Matters”, “Sinner”, “My Lady Of Mercy” e la nuovissima ballad “On Your Side”.

Appuntamento

Domenica 25 febbraio 2024 – Santeria Toscana 31 Milano

Riguardo a “Prelude To Ecstasy” The Last Dinner Party dicono: “L’estasi è un pendolo che oscilla tra gli estremi delle emozioni umane, dall’estasi della passione alla sublimità del dolore, ed è questo concetto che unisce il nostro album. Questa è un’archeologia di noi stessi; puoi riesumare le nostre esperienze e influenze collettive e individuali dal suo tessuto. È il nostro più grande onore e orgoglio presentare questo dono al mondo, è tutto ciò che siamo“.

Alla fine dello anno le ragazze erano poco più di un nuovo nome condiviso tra coloro che le avevano viste dal vivo. Grandi canzoni, forte estetica. Dopo aver trascorso gran parte del 2022 a scrivere quei brani, a testarli e poi a portarli in studio, è stato solo ad aprile che la band ha pubblicato la potente e oscura “Nothing Matters”.

Dopo un’esaltante esibizione davanti a una folla gremita a Glastonbury, il quintetto inglese ha pubblicato “Sinner”, un’altra canzone pop gloriosamente contagiosa. A questa è seguita un’estate piena di live: hanno suonato a un sacco di festival importanti, come Glastonbury, The Great Escape, Isle Of Wight e Reading, oltre che da headliner in UK e USA.

Dicono che il loro debut album sia stato influenzato proprio dall’attività dal vivo, grazie alla quale “abbiamo potuto sperimentare e sentire le emozioni delle canzoni suonate live”.

THE LAST DINNER PARTY: www.thelastdinnerparty.co.uk | www.instagram.com/thelastdinnerparty | www.twitter.com/lastdinnerparty | www.facebook.com/TheLastDinnerParty


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *