LA PRIMA ESTATE: nuovi nomi

Condividi

LA PRIMA ESTATE
Si allunga la lista degli artisti del festival in Toscana

Quattro nuovi nomi si aggiungono al cartellone de La Prima Estate, il festival che torna con la sua seconda edizione al Lido di Camaiore nella seconda metà di giugno (16-17-18 e 23-24-25).

Chet Faker e i Just Mustard, Studio Murena e Bruno Belissimo

sono i quattro tasselli che chiudono altre due serate della manifestazione.

I primi due completano la line up di venerdì 23 giugno, rendendola la giornata più varia e ideale per i music lover che cercano la qualità a prescindere dai generi.

Insieme all’indie rock sofisticato degli Alt-J e il viral jazz di DOMi e JD Beck (definizione tratta da un esauriente articolo di Pitchfork), ecco dunque salire sul palco uno degli artisti più interessanti dell’ultimo decennio. Chet Faker ci ha infatti abituato a una continua evoluzione giocando con le sue varie identità – anche con il proprio nome Nick Murphy – mischiando abilmente elettronica, soul e trip hop al cantautorato.

Accanto a loro i Just Mustard: una nuova e già molto apprezzata band irlandese le cui linee melodiche indie pop sono immerse in un rumoroso shoegaze e post-rock dai riverberi industrial.

Sabato 24 giugno accanto al soul funk inglese dei Jamiroquai e alle atmosfere più mediterranee dei Nu Genea, al festival nella completa formazione live, altre due realtà made in Italy tutte da ballare. 

Studio Murena è un collettivo che arriva da Milano sud: i suoi componenti hanno studiato al Conservatorio e portano l’accademia in strada grazie a un brillante mix tra jazz e hip-hop, che dal vivo riesce a esprimersi al meglio.  Bruno Bellissimo è un dj/produttore e polistrumentista italo-canadese; con la sua italo-disco sprizza funk e ironia, il ritmo perfetto per scatenarsi.

La Prima Estate ha già annunciato Bon Iver, Kings Of Convenience, Japanese Breakfast e Guinevere: sono i quattro nomi sul palco il 17 giugno.

Prosegue la vendita di biglietti e abbonamenti sul sito dell’evento (www.LaPrimaEstate.it
Fino al completamento del cartellone gli abbonamenti avranno prezzi estremamente convenienti che daranno l’opportunità di seguire un intero weekend 
a partire da 100 € piu prevendita.

Weekend 1
Ven 16 – annuncio a breve
Sab 17 – BON IVER – KINGS OF CONVENIENCE – JAPANESE BREAKFAST – GUINEVERE
Dom 18 – annuncio a breve

Weekend 2
Ven 23 – ALT-J – CHET FAKER – DOMi & JD BECK – JUST MUSTARD
Sab 24 – JAMIROQUAI – NU GENEA LIVE BAND – STUDIO MURENA – BRUNO BELISSIMO
Dom 25 – annuncio a breve


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *