MAX GAZZE’ : direttore artistico del concerto-evento a Pompei dedicato ai Pink Floyd

Condividi

MAX GAZZE’
Direttore artistico per celebrare l’anniversario di “Live at Pompeii”

Venerdì 21 ottobre alle 20.30 l’Anfiteatro degli scavi di Pompei sarà lo scenario del primo concerto-evento in Europa capace di far vivere agli spettatori un’esperienza immersiva unica e senza precedenti, generando suggestive interazioni tra la performance musicale, la scenografia e l’atmosfera magica del luogo grazie alle più avanzate tecnologie digitali.

L’occasione è l’anniversario di “Pink Floyd: Live at Pompeii”, film concerto realizzato con la band inglese nell’anfiteatro del Parco Archeologico di Pompei nell’ottobre del 1971 e presentato nel 1972. Cinquant’anni dopo, la musica del quartetto britannico tornerà a risuonare dal vivo nello stesso anfiteatro, nuova tappa di Pompeii Echoes, straordinario viaggio celebrativo di quel film e quel concerto iniziato un anno fa proprio tra le meraviglie archeologiche pompeiane.

Sarà Max Gazze’, insieme a un gruppo di eccezionali musicisti, a rendere omaggio alla band inglese, celebrando la bellezza del Parco Archeologico di Pompei e quella del film che cinquant’anni fa cambiò le regole del “rock movie”. La grande band attraverserà il repertorio dei Pink Floyd restando fedele a quello storico evento ma allargando il campo visuale a quello che poi, proprio partendo dal concerto di Pompei, è stata l’evoluzione musicale della band inglese.

Musicista straordinario dalle influenze prog internazionali, cresciuto tra il punk inglese e il rock americano, Max Gazze’ sarà il Direttore artistico dell’evento, riportando proprio a Pompei, suoni ed emozioni di uno dei più grandi eventi della musica mondiale.

Suoni che verranno ripresentati con un’attenta elaborazione da grandi musicisti: Duilio Galioto alla produzione delle tastiere di Richard Wright, Daniele Fiaschi e Federico Ciancabilla alle chitarre di , Cristiano Micalizzi alla batteria di , Max “Dedo” back vocals con Greta Zuccoli e Ilaria Graziano alla rielaborazione e scrittura dei cori.

Il concerto evento, che ha la produzione artistica di OTR Live e la produzione esecutiva e artistica di Magister Art, sarà la ricostruzione di un viaggio onirico sulle note dei 14 brani reinterpretati da Max Gazze’ e dai musicisti; al contempo 14 spazi virtuali in realtà aumentata, basati su simboli e architetture più iconiche di Pompei, diventeranno parte attiva della scenografia e faranno da cornice al palco, restituendo una dimensione inedita del contesto storico e culturale dell’Anfiteatro. Grazie alla tecnologia TIM, gli spettatori presenti potranno ascoltare i brani musicali arricchiti di contenuti 3D in realtà aumentata semplicemente inquadrando il palco con il proprio smartphone, fruendo di contenuti digitali in realtà aumentata altrimenti non visibili ad occhio nudo.

Anche coloro che guarderanno il concerto da casa in live streaming dalla piattaforma ITsART assisteranno ad uno spettacolo speciale: durante la visione, infatti, una telecamera con degli specifici sensori per la realtà aumentata permetterà di creare una correlazione tra contenuti digitali ed elementi reali.

Il live streaming sarà seguito da uno staff d’eccezione con Duccio Forzano alla regia e Giancarlo Sforza alla scenografia. Direttore della fotografia è Marco Lucarelli mentre le immagini che saranno proiettate sul palco sono realizzate da Zoo Agency.

L’evento, gratuito, sarà fruibile sia in presenza, con prenotazione obbligatoria su piattaforma www.ticketone.it, sia in live streaming gratuito su ITsART la piattaforma digitale promossa dal Mi dedicata all’arte e alla cultura italiana e air su RAI RADIO 2.

LA BAND

CRISTIANO MICALIZZI – Batteria

Nasce a Roma dove inizia presto i primi studi musicali sotto la guida del padre, il compositore Franco Micalizzi. Inizia giovanissimo a collaborare con lui in studio di registrazione come batterista e percussionista e contemporaneamente suona con svariate formazioni jazz e fusion nei vari club e teatri della capitale.Ha suonato con Eros Ramazzotti, , Ron, Loredana Bertè, , Riccardo Cocciante, , Massimo Ranieri, Anna Oxa, Dire Straits Legacy (Alan Clark, Mel Collins, Phil Palmer, Trevor Horn), Project (Darryl Jones, Bernard Fowler, Tim Ries) e tanti altri.

DANIELE FIASCHI – Primo Chitarrista

Chitarrista, autore compositore e arrangiatore. Musicista di punta del panorama italiano, collaboratore di Daniele Silvestri, Diodato, , Max Gazze’ e altri. Ha suonato e registrato per tanti artisti del panorama italiano, Manuel Agnelli, , Marco Mengoni solo per citarne alcuni, oltreoceano con JD Foster (, Mark Ribot) Anna Coogan e altri

FEDERICO CIANCABILLA – Secondo chitarrista

E’ un musicista chitarrista romano che collabora con artisti italiani come , Funkshui Project, Eva Pevarello, DincaOktet, Matteo Costanzo e con la cantautrice statunitense Vanessa Peters.

DUILIO GALIOTO – Tastiere

Musicista polistrumentista, compositore, arrangiatore. Attualmente tastierista di Daniele Silvestri, pianista degli , e membro dell’Orchestra di Piazza Vittorio e

MAX DEDO – Fiati, Chitarre e Cori

Compositore e polistrumentista Max Dedo ha alle spalle una lunga carriera di collaborazioni con numerosi artisti italiani tra cui Max Gazzè, Elio e le Storie Tese, , Daniele Silvestri, Nomadi, Niccolò Fabi, Nicola Piovani, Mario Venuti, , Cristiano De Andrè, e . Ha inciso 3 album a suo nome e oltre 100 album come session man per altri artisti. Ha preso parte a numerosi Festival di Sanremo e programmi televisivi nazionali. Registra musiche per il cinema italiano, spagnolo e dal 2018 è autore di diversi programmi radiofonici sulle reti Rai.

GRETA ZUCCOLI – Cori

Cantautrice napoletana, Greta ha avuto un percorso insolito e ricco di collaborazioni importanti che l’hanno portata in breve tempo a percorrere la strada da solista. Scoperta da Damien Rice, quasi per caso, durante un concerto del cantautore irlandese, Greta ha duettato con lui all’ Olympia di Parigi e per tutta la durata del tour estivo in barca a vela, “Wood Water Wind Tour”. Nelle estati del 2020 e del 2021 partecipa al tour estivo del cantautore Diodato “Concerti di un’altra estate”, come membro della sua band. Greta ha partecipato al Festival di Sanremo 2021 con il suo brano “Ogni cosa sa di te”nella sezione “nuove proposte”.

ILARIA GRAZIANO – Cori

Cantautrice napoletana con all’attivo tre dischi pubblicati in Italia e Francia. Interprete e autrice di numerose colonne sonore per anime giapponesi tra cui in the shell Ha duettato con Marianne Faithfull per la colonna sonora del film the Girl From Nagasaki. Altre colonne sonore: L’arte della felicità – Gatta Cenerentola – Yaya e Lenny di Alessandro Rak – Il Miracolo – Niccolò Ammanniti

Total Page Visits: 295 - Today Page Visits: 3

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *