MUSICA NUDA: ascolta cd live “Girotondo De André”

Condividi


Le tessiture vocali di Petra Magoni e il contrabbasso virtuoso di Ferruccio Spinetti
per un omaggio unico a De André
ASCOLTA QUI IL CD

Esce oggi, 30 settembre, “Girotondo De André ” ( Fonè records/Ird), il Super Audio Cd a due canali (ascoltabile su tutti i lettori Cd) di “ ”, il duo composto da Petra Magoni e Ferruccio Spinetti. Si tratta di un live omaggio al cantautore genovese registrato in occasione dei concerti dell’edizione del “Fonè Music Festival Piaggio 2021” di Pontedera.

Nove brani in tutto, un piccolo viaggio tra canzoni note e meno note, tra cui spicca una vera chicca, “La nova gelosia”, un adattamento di un canzone popolare napoletana incisa da Faber nell’album “Le nuvole” dopo averla ascoltata dalla voce di Roberto Murolo. “”, con Ferruccio Spinetti per l’occasione alla chitarra, ne fa una versione intensa ed emozionante.

Gli altri titoli sono: Ho visto Nina volare, Disamistade, Canzone dell’amore perduto, Il gorilla, Morire per delle idee, Primo Intermezzo e Secondo Intermezzo, Girotondo, Preghiera in gennaio/Inverno.

Lo spettacolo è stato ideato per un concerto tenuto a L’Agnata (la residenza di e Dori Ghezzi in Sardegna) il 9 agosto del 2021 nell’ambito della rassegna di ”. Un mese dopo fu replicato al museo Piaggio dove è stato registrato in presa diretta live.

A parte Disamistade, canzone che già fa parte del repertorio di , tutti i brani sono stati arrangiati appositamente per la realizzazione di questo omaggio. L’approccio è quello che da vent’anni caratterizza : le tessiture vocali di Petra Magoni e il virtuoso contrabbasso di Ferruccio Spinetti rivestono i brani con classe, originalità e un pizzico di follia.

La foto di copertina è di Reinhold Kohl ed è stata gentilmente concessa da Dori Ghezzi.

ASCOLTA QUI IL CD

“Girotondo De André” è il primo album del progetto “Fonè Music Festival Piaggio 2021” di cui fanno parte altri quattro Super Audio Cd di prossima uscita: ASTRIGNEME / & Radicanto , GIRASOLI / Mirabassi trio , POINCIANA / Scott Hamilton , REFLECTIONS / Julian Oliver Mazzariello.

TECNOLOGIA DI INCISIONE

L’incisione è stata effettuata da Giulio Cesare Ricci con attrezzatura sia analogica (Ampex ATR 102 Electronic Tube Ampex Model 351-1965 2 tracks, 1/2 inch, 30ips modificato da David Manley) che digitale (Pyramix Recorder, dCS A/D and D/A converters).

Per il SACD è stato utilizzato il formato DSD, su Pyramix con i convertitori dCS A/D e D/A DSD.

Dal 1998 Giulio Cesare Ricci incide in DSD 64 x 44.1 bit con workstations Signoricci ex Philips che montano programmi Pyramix, convertitori dCS analogico/digitale 904 e convertitori dCS digitale/analogico 954, tutto questo per realizzare al meglio i SACD Fonè.

La masterizzazione del SACD è stata realizzata utilizzando il sistema “Signoricci” interamente analogico e valvolare; un sistema allo “stato dell’arte” senza manipolazione del suono, equalizzazione, riverbero, compressione ed espansione, ma suono naturale e timbrica vera per esaltare al meglio l’acustica dell’Auditorium del Museo Piaggio.

TRACKLIST

1. Ho visto Nina volare (De André – Fossati)
2. Disamistade (De André – Fossati)
3. Canzone dell’amore perduto (De André)
4. Il gorilla (Brassens)
5. Morire per delle idee (De André – Brassens)
6. Primo intermezzo & Secondo intermezzo (De André – Reverberi)
7. La nova gelosia (Anonimo)
8. Girotondo (De André – Reverberi)
9. Preghiera in gennaio / Inverno (De André – Reverberi)

Total Page Visits: 394 - Today Page Visits: 2

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *