SHOUT OUT LOUDS: la band svedese live in Italia

Condividi


la band indie svedese sarà dal vivo il 1° settembre a Modena

Gli svedesi , una delle band più consolidate del panorama indie europeo, dopo la loro esibizione al Today Festival 2021, tornerà dal vivo in Italia con un concerto a Modena il 1° settembre alla Festa dell’Unità presso l’Arena del Lago a Ponte Alto. In questa occasione il gruppo guidato da Adam Olenius porterà dal vivo in Italia i brani dell’album “House”, pubblicato lo scorso febbraio. Lo speciale appuntamento è a ingresso gratuito.

Con il loro nuovo album House, i beniamini dell’indie svedese hanno condiviso una raccolta di canzoni in sintonia con la strana poesia della vita quotidiana, quei piccoli e sottili momenti che insieme formano la struttura stessa della nostra esistenza. Il sesto full-length della band di Stoccolma – formata dal cantante Adam Olenius, il chitarrista Carl von Arbin, il bassista Ted Malmros e la tastierista Bebban Stenborg – riflette su temi come l’inquietudine, l’invecchiamento e la fragilità dell’amore, con un realismo senza sbavature, illuminato da melodie celestiali e da un suono indelebilmente caldo. Il risultato è un lavoro che si presta magnificamente a perdersi in quella che Olenius definisce “la casetta dentro la propria testa”.

Prodotto da Björn Yttling di Peter Bjorn and John (Lykke Li, , Primal Scream, ecc.) che ha anche curato l’acclamato album Our Ill Wills degli , contenente successi indie come “Tonight I Have To Leave It” e “Impossible” – House segna un deciso allontanamento dall’atmosfera maestosa e lussureggiante di Ease My Mind del 2017. Con questo album la band ha registrato dal vivo, abbracciando un minimalismo di ispirazione post-punk che esalta l’emozione cruda di ogni canzone, sfruttando appieno l’energia che hanno portato sul palco in tour come headliner in tutto il mondo, e supportando artisti come The Strokes e , apparendo in festival importanti come il Coachella.

Arrivato 20 anni dopo la pubblicazione del loro singolo di debutto “Very Loud”, House racconta una band resa più profonda dal peso emotivo dell’esperienza, ma del tutto in contatto con la pura gioia della creazione. “Amiamo ancora quello che facciamo e andiamo d’accordo come quando avevamo 15 anni, il che è pazzesco ma è una sensazione fantastica”, Olenius. “Ci rende davvero felici il fatto di poter ancora viaggiare in tutto il mondo e sentire dalle persone che la nostra musica li ha aiutati in qualche modo. Vogliamo solo creare uno spazio che permetta alle persone di essere completamente se stesse e di avvicinarsi un po’ di più al luogo in cui sperano di andare nella vita”.


1° settembre 2022 – Festa dell’Unità @Arena del Lago – Modena
Ingresso gratuito
Info su www.bpmconcerti.com

Total Page Visits: 133 - Today Page Visits: 1

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.