TRENTEMØLLER: unica data italiana a Milano a 13 marzo 2022

Condividi

TRENTEMØLLER
Domenica 13 marzo 2022
Magazzini Generali
Milano

Annunciata l’unica data italiana dell’artista danese TRENTEMØLLER, uno dei nomi più importanti della scena elettronica contemporanea che domenica 13 marzo porterà sul palco dei Magazzini Generali di Milano il suo ultimo album in studio in uscita l’11 febbraio 2022: “Memoria”.

Le prevendite sono disponibili su DICE a partire da venerdì 22 ottobre ore 10.00.

15 anni dopo la pubblicazione del suo acclamato album di debutto The Last Resort, l’uscita del nuovo e sesto album di Trentemoller Memoria è prevista per l’inizio del 2022 sulla sua etichetta In My Room.

In netto contrasto con il precedente album in studio, Obverse (2019), Memoria è stato ideato per essere presentato nei locali e nei festival dal vivo. Oltre all’incredibile collaborazione sul palco con il leggendario lighting designer Leroy Bennett, che ha lavorato con artisti del calibro di Nine Inch Nails, Prince, Lady Gaga e Paul McCartney, Trentemøller sarà affiancato da una nuovissima band composta da quattro musicisti accuratamente selezionati: l’artista solista islandese Disa (voce e chitarra), che possiede la stessa voce eterea che Trentemøller ha cercato per realizzare le melodie vocali di Memoria, Silas Tinglef (batteria) già suo collaboratore, Brian Batz (chitarra) è l’uomo dietro la band dream pop/shoegaze Sleep Party People, e infine Jacob Haubjerg (basso) che suona da anni con band come Sleep Party People e Savage Rose – parallelamente al suo progetto indie pop/post punk Lustre.

Apertura porte ore 20.00
Inizio spettacoli ore 21.00
Biglietti a partire da Euro 20 +d.p. (Early Bird), Euro 22 + d.p (1sr release), Euro 25 + d.p. (2nd release)

BIOGRAFIA
Originario di Copenhagen, Anders Trentemøller è un artista in grado di creare melodie e paesaggi sonori memorabili, nell’ultimo decennio ha ricevuto apprezzamenti per le sue doti eccelse da producer, che esplorano con un’inedita profondità contrasti, paradossi e tematiche come reminiscenza e ricordo.

Nel 2006, dopo una serie di EP, Trentemøller pubblica il suo rivoluzionario album di debutto, The Last Resort, un lavoro diventato una pietra miliare della musica elettronica che ha raggiunto un pubblico internazionale e che l’artista ha portato live con la sua band in diversi tour mondiali, suonando quasi 500 spettacoli e registrando regolarmente il tutto esaurito.
I tre album in studio che seguono, Into The Great Wide Yonder (2010), Lost (2013) e Fixion (2016), sono usciti per la sua etichetta, In My Room.
Negli ultimi anni, Trentemøller ha remixato musiche di Tricky, Savages, A Place To Bury Strangers, The Soft Moon, UNKLE, Depeche Mode, Pet Shop Boys, The Knife e Franz Ferdinand (nominato per un Grammy).
Into the Great Wide Yonder del 2010 ha continuato il percorso intrapreso dal suo esordio The Last Resort, mettendo più a fuoco le trame di suspense, tensione e influenze noir. Lost, uscito nel 2013, ha ulteriormente risaltato le atmosfere cupe e romantiche che sono la cifra identitaria dell’artista danese. Il lavoro incredibilmente maturo Fixion è stato pubblicato nel 2016 e ha dimostrato la propensione dell’artista per la sperimentazione: i poliritmi e la creazione di mélange dalle numerose influenze e ispirazioni.

A volte rivelandosi con delicatezza, altre volte sfidando l’ascoltatore, le tracce condividono il filo conduttore dello stile unico di Trentemøller, che contamina i generi.

Nel 2019 pubblica Obverse, inizialmente concepito come un album strumentale e non vincolato dalla regola che avrebbe dovuto essere eseguito dal vivo. Nel disco l’artista ha avuto pertanto la libertà di esplorare liberamente per poi decidere di coinvolgere vecchi e nuovi collaboratori per le voci, da Lisbet Fritze e Jenny Lee, con le aggunte di Lina Tullgren e Rachel Goswell degli Slowdive.

A inizio estate 2021, dopo una pausa di quasi due anni, Trentemøller ha sorpreso i fan pubblicando due singoli, Golden Sun e No One Quite Like You, uno dopo l’altro. Quest’ultimo è un pezzo essenziale, molto diverso dalle sue elaborate produzioni e con la straordinaria partecipazione di Tricky. L’11 febbraio 2022 pubblicherà il suo sesto album: MEMORIA.

Total Page Visits: 113 - Today Page Visits: 2

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *