JAZZMI: confermata la manifestazione che si riorganizza in sicurezza, tra coprifuoco e cancellazioni di concerti.

Condividi


Dal 22 ottobre al 1 novembre.
Si riorganizza tra sicurezza, distanze e coprifuoco

L’aggravarsi della crisi sanitaria obbliga , Sarathy Korwar, Michael League & Bill Laurance ad annullare la loro presenza alla quinta edizione di ; ma il festival, pronto a riorganizzarsi in attesa dell’ordinanza che decreterà il coprifuoco in città, conferma la sua presenza live.

Tutti gli eventi sono stati adattati alle normative in vigore dopo i nuovi DPCM e le ordinanze regionali. Molti gli eventi gratuiti già sold out, le prenotazioni sono attive su sito e app.

Tutti gli aggiornamenti della programmazione segnalati su jazzmi.it/news

2020, coraggio, solidarietà, tenacia, unione.
Tutte qualità che appartengono alla musica Jazz. torna anche in un anno molto difficile come quello che stiamo vivendo.
Incertezza, complessità ma anche la volontà di regalare come sempre tanta splendida musica dal vivo in tutta la città di Milano, l’emozione insostituibile che si genera solo nella dimensione del concerto. Un’edizione che quasi non sembra ridotta nelle sue dimensioni: oltre cento eventi che saranno annunciati a fine mese, un comparto di artisti e operatori che non si è mai arreso e che torna ad aprirsi verso il Mondo, un’alta qualità artistica che, complici le tante assenze internazionali dovute alla pandemia, rende protagonista la ricchissima scena Jazz italiana. Bene così.
Le caratteristiche che hanno fatto raggiungere il grande successo a , ci saranno tutte. guarda sempre al futuro, come Milano, con coraggio, solidarietà e tenacia. 
L’unione con il nostro pubblico farà la forza. Vi aspettiamo, a Milano ma non solo, dal 22 ottobre!

Gli organizzatori:
Luciano Linzi e Titti Santini

Nato dalla collaborazione tra Triennale Milano Teatro e Music & Art, in sinergia con Blue Note Milano, torna dopo un anno decisamente difficile. 

Centinaia di artisti coinvolti, è fra primi festival musicali diffusi della Città post lockdown. è diventato una certezza e un appuntamento che unisce spettatori di tutte le età. La larga rete di collaborazioni del festival è ancora al lavoro per costruire un’edizione che garantirà sicurezza e rispetto delle norme anti-Covid ma che arriverà in tutti gli angoli della città e non solo. A fine mese sarà presentato 

Tutti i biglietti, gli aggiornamenti sul programma e i prossimi annunci sul sito jazzmi.it

INFORMAZIONI .IT – info@jazzmi.it
FACEBOOKhttp://www.facebook.com/JAZZMIMILANO
INSTAGRAM@jazzmimilano #jazzmi2020
MAILpromo@jazzmi.it
INFOLINE: +39 351.53 988 55

Total Page Visits: 480 - Today Page Visits: 1

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.