KINGA GLYK: la bassista polacca in Italia con il suo tour europeo

Condividi

KINGA GLYK

03 Marzo 2020

Milano

5 marzo 2020
Crossroads Festival
Auditorium Corelli
Fusignano (Ravenna)

„Non so cantare così bene, per questo suono il basso”, afferma Kinga Glyk. Suona modesto considerando la fama che l’ha circondata durante gli scorsi due anni.

Con queste parole la bassista polacca riassume di cosa si tratta il nuovo album Feelings, il suo terzo album in studio a soli 23 anni.

Con la sua arte e la nonchalance incomparabili, lascia che il proprio basso racconti le sue storie.

Sensibile e penetrante, ricca nelle sfumature e forte nei ritmi, raccoglie i suoi sentimenti così.

Kinga live Italia

I suoi brani evocano storie personali e riflettono la personalità di questa donna veramente talentuosa. Poi c’è il suo coraggio a sperimentare, a provare qualcosa di nuovo, per poter essere felice contro ogni regola.

“Da bambina ero interessata al basso perché mi dava una voce insolitamente potente che non avevo all’epoca”, Kinga riflette sul suo inizio come musicista. “Nel frattempo, il suo suono è diventato il vero linguaggio con cui posso esprimere i miei sentimenti in modo molto più intenso”.

Kinga non suona musica per i musicisti, ma per le migliaia di anime che ha toccato durante la sua carriera ancora giovane con il suo storytelling al basso. Le sue storie rivelano una visione del mondo estremamente aperta e amorevole. In breve, le dodici tracce del suo nuovo album sono intrinsecamente umane. Questo è ciò che rende Feelings così unico.

I video di due tracce dell’album sono già disponibili online: “Joy Joy” e “5 Cookies (feat. )” (https://bit.ly/3bsmVOw).

Feelings è disponibile in digitale, e sarà pubblicato in CD il 28 febbraio.

Ascolta ora: https://lnk.to/KingaGlyk

I biglietti sono già disponibili:
MILANO
https://www.bluenotemilano.com/evento/concerto-kinga-glyk-3-marzo-2020-milano/

FUSIGNANO

Total Page Visits: 1328 - Today Page Visits: 1

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *