VASCO BRONDI: un live per i 10 anni di “COSTELLAZIONI”

Condividi

l 2024, caratterizzato dall’uscita del nuovo disco di inediti “UN SEGNO DI VITA”, si chiuderà per VASCO BRONDI con un grande concerto il 2 dicembre 2024 all’Alcatraz di Milano, con cui riaccende le luci della centrale elettrica per festeggiare i 10 anni di “COSTELLAZIONI”, l’album pubblicato nel marzo del 2014, tra i più amati della sua discografia, che per la prima volta aprì al cantautore di Ferrara le porte dei grandi spazi live e ampliò notevolmente la sua popolarità anche al di fuori di quell’ambito “indie” in cui il progetto LE LUCI DELLA CENTRALE ELETTRICA era nato e cresciuto.

Costellazioni” è un disco che, rispetto ai precedenti del progetto Le Luci della Centrale Elettrica, riflette una visione più ampia e filosofica del mondo attraverso l’esplorazione di nuovi suoni ma mantenendo intatte la poesia e l’introspezione che hanno da sempre caratterizzano lo stile di Vasco Brondi. Un disco diventato cult, che ha saputo catturare lo spirito del tempo, affrontando temi di rilevanza sociale e culturale che risuonano tutt’oggi come un inno generazionale.
 

“Costellazioni 2014/2024.
Dieci anni di un disco che ha portato un grande cambiamento.
Dopo i primi due album in cui avevo trovato una voce e quattro anni di silenzio, ero tornato da un viaggio solitario lungo sei mesi e mi sono rimesso a scrivere.
Ne è uscito Costellazioni, un disco provinciale e spaziale.

Il 2 dicembre lo risuoniamo all’Alcatraz di Milano, la città dove l’ho scritto in un appartamentino di Lambrate prima di ri-trasferirmi a Bologna e ri-ri-trasferirmi a Ferrara.
Era l’inizio della fine della mia gioventù.
È stata una grande festa, uno scontro tranquillo.
Senza ironico distacco, senza disincanto.
Solo immenso smarrimento e immensa libertà.”
– VASCO BRONDI.
 
Prevendite aperte su TicketOne al link:
https://www.ticketone.it/artist/vasco-brondi/vasco-brondi-3658181/

Il concerto è prodotto e organizzato da IMARTS International Music & Arts con Gibilterra e Cara Catastrofe.
 
Tutte le informazioni sui concerti e sui biglietti sul sito www.vascobrondi.it.

https://www.facebook.com/vascobrondii


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *