EFTERKLANG da Copenhagen a Milano nel 2025

Condividi

Con sei album all’attivo, l’ultimo dei quali “Windflowers” pubblicato a ottobre 2021 via City Slang, gli EFTERKLANG, il trio di Copenhagen composto da Mads Brauer, Casper Clausen and Rasmus Stolberg, inaugurano il prossimo capitolo della loro avventura sonora con “Getting Reminders”, il nuovo singolo che vede la partecipazione di Zach Condon dei Beirut alla tromba.

Il brano è accompagnato dal nuovo documentario “Efterklang: The Makedonium Band”.

Gli Efterklang da Copenhagen sarà in Italia, a Milano, per un’unica data nel 2025:

Sabato 25 gennaio 2025 – Arci Bellezza Milano
Biglietto: 20,00€ + d.p. Prevendite su www.dice.fm dalle ore 10 di giovedì 21 marzo

“Getting Reminders”, il nuovo singolo della band, si presenta come un brano intimo, con la voce di Casper Clausen e la chitarra acustica che guidano la melodia. Un sound nuovo ed entusiasmante per una band in continua evoluzione, impreziosito dalla tromba di Zach Condon che contribuisce in modo magistrale alla tessitura sonora calda e coinvolgente.

“Ciò che per me rappresenta ‘Getting Reminders’ è un lampo di luce, una serie di emozioni scatenate da un semplice promemoria, come una foto, una parola o un incontro amoroso, che improvvisamente liberano la mente” spiega Casper. “Nella realtà, percepisco una forza oscura e fortemente politicizzata che ci divide, attraversando terre e culture. Mi sento come se dovessi ricordare a me stesso che c’è un paesaggio che esiste al di là e tra di noi, dove siamo liberi di attraversare e incontrarci”.

Il video che accompagna il singolo, diretto da Søren Lynggaard insieme a Casper Clausen, porta in vita alcuni scatti fotografati in Macedonia del Nord.

Il singolo “Getting Reminders” è stato rilasciato in concomitanza dell’uscita del nuovo documentario diretto dal premiato regista Andreas Johnsen, il quale ha seguito il percorso della band in Macedonia del Nord. Durante questa esperienza, gli Efterklang hanno riunito un gruppo di musicisti locali per creare una performance di fronte al monumento all’indipendenza, il Makedonium.

Questa esperienza cinematografica offre uno sguardo avvincente sul mondo della musica macedone e sul processo creativo sempre in evoluzione della band. “Efterklang: The Makedonium Band” è in proiezione in anteprima mondiale al prestigioso festival cinematografico CPH:DOX di Copenaghen e sarà presentato in vari festival cinematografici in tutto il mondo nel corso di quest’anno.

Dal 2003 gli Efterklang amano sperimentare, mettersi alla prova e approcciarsi alla musica in modo sempre curioso. Con una carriera ormai ventennale, conosciuta e riconosciuta per l’attitudine eterogenea e sperimentale, sul palco sono una vera forza della natura.

Con cinque album in studio alle spalle e molti tour internazionali, il trio di Copenhagen, composto da Mads Brauer, Casper Clausen and Rasmus Stolberg, ha anche realizzato i documentari “An Island” in collaborazione con il regista Vincent Moon e “The Ghost of Piramida” in collaborazione con il regista Andreas Koefoed.

EFTERKLANG: www.efterklang.net | www.facebook.com/efterklang | www.instagram.com/efterklang | www.twitter.com/Efterklang


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *