CAPO PLAZA: tour al via. Rinviata Roma

Condividi

CAPO PLAZA
Al via il tour. Tutto sold out

Spostata la prima data

Dopo il Capo Plaza Summer Tour, che ha visto l’artista esibirsi in più di 20 date che hanno coinvolto oltre alle principali città italiane anche diverse località europee, sono interamente SOLD OUT gli appuntamenti indoor di CAPO PLAZA, prodotti da Live Nation, in cui l’artista ripercorrerà la sua carriera, tra brani dell’ultimo lavoro pubblicato “Hustle Mixtape” e i successi che lo hanno collocato tra i protagonisti della scena urban.

La data di ROMA prevista il 23 novembre all’Atlantico sarà riprogrammata a causa di problematiche che hanno coinvolto la location e totalmente indipendenti dall’artista e dall’organizzazione del tour. I biglietti resteranno validi per le nuove date che saranno comunicate nei prossimi giorni.

Questo il calendario confermato:

24.11 – Firenze – Tuscany Hall – SOLD OUT
26.11 – Torino – Teatro Concordia Venaria Reale – SOLD OUT
27.11 – Padova – Gran Teatro Geox – SOLD OUT
29.11 – Milano – Alcatraz – SOLD OUT

Un grande traguardo che si aggiunge agli ottimi risultati ottenuti da Capo Plaza con il suo ultimo progetto “Hustle Mixtape ”, certificato disco d’oro, dal quale è estratto “Capri Sun”, il singolo diventato uno dei brani iconici dell’estate, certificato doppio disco di platino con oltre 50 milioni di ascolti.

Hustle Mixtape” ha messo in luce lo spirito internazionale che accompagna l’artista sin dagli esordi, nelle sonorità e nell’immaginario che richiamano la cultura hip hop estera. Il successo e il talento di Capo Plaza lo portano a collaborare in questo progetto con affermati rapper internazionali come la star francese Gazo, noto per il suo primo mixtape “Drill FR” che lo consolida come uno dei più importanti rapper del suo paese; Koba LaD, classe 2000, conosciuto per il successo raggiunto nel 2021 con il progetto “Cartel” e Leto, giovane rapper che si è fatto notare, molto presto, con i suoi freestyle e la passione per il rap e la trap.

Inoltre, nell’album è presente la collaborazione con la rivelazione del rap inglese Russ Millions, uno dei protagonisti della drill che con il brano “Gun Leon” è stato il primo anglosassone ad arrivare in Top 10 con un pezzo associato a quel genere.

Tra gli artisti che hanno contribuito a portare la scena urban – con i suoi canoni e le sue sonorità – al grande pubblico, CAPO PLAZA si è distinto nel suo straordinario percorso per aver esportato il rap italiano fuori dai confini nazionali.

Con all’attivo 49 dischi di platino, 26 dischi d’oro e oltre 1,4 miliardi di stream sulle piattaforme digitali, l’artista ha collezionato numerose e importanti collaborazioni con grandi artisti di calibro mondiale tra cui Gunna, A Boogie Wit Da Hoodie, Lil Tjay, Luciano, Morad, Tion Wayne, Aya Nakamura, Lil Tjay e Sfera Ebbasta.

CAPO PLAZA
INSTAGRAM / TIK TOK / SPOTIFY


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *