DAVIDE ZILLI: le prime date del tour di PSICANALISWING

Condividi

DAVIDE ZILLI
PSICANALISWING TOUR
Le prime date per presentare il disco

“PSICANALISWING”, il terzo album del cantautore e professore di italiano con la partecipazione di Le Sorelle Marinetti, Paolo Rossi, Orchestra di Mirko Casadei, verrà presentato in un tour.

Queste le prime date

27 marzo 2022 Bologna, Bravo Caffé
1 aprile 2022 Torino, Q 77
22 aprile 2022 Bergamo, Spazio Polaresco
13 maggio 2022 Castelleone (CR), Alice nella Città

Il disco “Psicanaliswing” ospita, in un caleidoscopio di storie quotidiane raccontate sempre al crocevia tra pop e jazz, i personaggi e i temi prediletti dal mondo zilliano: l’Inconscio, unico influencer che non ha followers, l’italiano all’estero, il compagno di classe, l’amico ricco, il complottista.

Il disco parte dalla “fuga dei cervelli” dal nostro Paese, per allargarsi in generale a tutti gli italiani che per lavoro o amore scelgono di andare all’estero, tra entusiasmi, delusioni e spirito di adattamento.

“Raymond Carver diceva di scrivere per le persone a cui non tornano i conti – commenta Davide Zilli – Questo album fa un po’ la stessa cosa, raccogliendo storie di gente con piccoli e grandi problemi, solubili come insolubili. Ci sono guai che abbiamo tutti, altri che guardiamo da fuori, mentre la pandemia li ha in parte ridimensionati e in parte ingigantiti. Ho voluto spaziare tra i generi musicali più diversi, dal pop all’elettroswing, dal jazz al liscio, tenendo uno sguardo equilibrato tra l’ironia e la partecipazione. Che poi è la mia ricetta di vita per i tempi bui.”

Sul palco con Davide Zilli durante il tour i Jazzabbestia.

DAVIDE ZILLI 
Professore di Italiano al mattino, pianista-cantautore di sera, Davide Zilli si è esibito in tutta Italia e all’estero, collaborando spesso col mondo del cabaret. Premiato in vari concorsi (vincitore di Musicultura 2018), ha pubblicato tre album: “Coinquilini”, “Il congiuntivo se ne va” e “Psicanalaswing”. La sua musica miscela pop e jazz nelle forme più varie, seguendo una linea che va dalla canzone italiana più obliqua e stralunata (Conte, Jannacci) fino ad Elvis Costello e Randy Newman.

Total Page Visits: 275 - Today Page Visits: 5

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.