ANTONELLO VENDITTI: concerto RINVIATO

Condividi


L’ARTE AL CENTRO DELLA STORIA
Concerto unplugged gratuito
7 dicembre 2021
Castellammare di Stabia (Na)

RINVIATO

Il concerto gratuito di previsto per il 7 dicembre sul lungomare di Castellammare di Stabia, è stato rimandato a causa delle avverse condizioni meteorologiche.

La nuova data sarà comunicata nei prossimi giorni.

Considerato che la Protezione Civile regionale ha emanato un’allerta meteo con livello di criticità idrogeologica di colore giallo con previsione di forti raffiche di vento per tutta la giornata del 5, e posto che l’allestimento e il montaggio del palco richiedono almeno due giorni di cantiere in condizioni di totale sicurezza, non garantiti proprio a causa delle previsioni meteorologiche avverse, si è deciso per il rinvio della data.

=================


L’ARTE AL CENTRO DELLA STORIA
Concerto unplugged gratuito
7 dicembre 2021
Castellammare di Stabia (Na)

Un evento unico nella sua specificità, quello che vedrà protagonista il 7 dicembre a Castellammare di Stabia.

Promosso dal Comune di Castellammare, in sinergia con il MiC Ministero della Cultura e con il Parco Archeologico di Pompei, il concerto dell’artista romano nasce dall’esigenza di valorizzare l’area archeologica degli Scavi di Stabia.

Un’operazione culturale di ampio respiro, che s’inserisce all’interno dell’IMAGinACTION TourFestival Internazionale del Videoclip, da sempre a supporto dei beni culturali e ambientali del nostro Paese. “Attraverso le riprese di immagini che partendo dal Museo di Quisisana arrivano fino agli Scavi di Stabiae per finire a quelli di Pompei, esalteremo le bellezze culturali e architettoniche di questo straordinario paesaggio” dichiara il regista Stefano Salvati, direttore artistico di IMAGinACTION. 

ha da sempre mostrato una notevole sensibilità per le tematiche correlate alla valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici. Nel 2017 è stato insignito del titolo di Ambasciatore della Riserva della Biosfera Delta del Po (MAB UNESCO), in occasione dello storico live sulla spiaggia di Comacchio. Con il concerto a Castellammare di Stabia , le due aree culturali (Scavi Archeologici di Stabia e Riserva Biosfera Delta del Po) ed i valori ad esse sottese, si uniscono simbolicamente in un gemellaggio nel nome della grande musica.

Un evento in sintonia con lo straordinario valore culturale che riveste l’area che afferisce al Parco Archeologico di Pompei, con le sue immense ricchezze che connotano l’intero complesso dei siti compresi nell’area archeologica e, in particolare, in quella straordinaria dell’antica Stabiae (l’attuale Castellammare di Stabia), e il valore culturale che oggi rivestono le sue eccezionali vestigia. Preservare e valorizzare le risorse ambientali e culturali come opportunità straordinaria per concepire un futuro sostenibile dal punto di vista ambientale, sociale ed economico.

Il concerto del 7 dicembre sarà gratuito. (pianoforte e voce) sarà accompagnato da Alessandro Canini (batteria), Danilo Cherni (tastiere), Angelo Abate (pianoforte) e Amedeo bianchi (sax).

Considerato fra i più popolari e amati cantautori italiani, in 50 anni di carriera ha venduto oltre 30 milioni di dischi. Nel concerto a Castellammare di Stabia ripercorrerà i suoi più grandi successi e i brani più significativi del suo vastissimo repertorio, tra canzoni d’amore e d’impegno sociale.

Total Page Visits: 514 - Today Page Visits: 2

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.