THE SCRIPT: due concerti in Italia nel loro GREATEST HITS TOUR 2022.

Condividi

THE SCRIPT
GREATEST HITS TOUR 2022
Doppio appuntamento in Italia

Nel 2022 The Script tornano in concerto in Italia. Questo il calendario:

venerdì 11 marzo 2022 a Padova Gran Teatro Geox
sabato 12 marzo 2022 a Milano Fabrique.

I biglietti per le due date saranno disponibili dalle 9:30 di venerdì 3 settembre su www.ticketmaster.it, www.ticketone.it, www.vivaticket.com e in tutti i punti vendita autorizzati.

Il trio irlandese The Script celebra con l’uscita dell’album “Tales From The Script Greatest Hits” un viaggio che ha incluso cinque album al primo posto nel Regno Unito, sei miliardi di stream e oltre due milioni di biglietti venduti. Il Greatest Hist, che raccoglierà i migliori successi della carriera, sarà disponibile dal 1° ottobre.

“Tales From The Script Greatest Hits” raccoglie tutti i più grandi successi dei loro sei album pubblicati finora e mette in evidenza i brani classici del catalogo del trio irlandese, includendo brani come il successo numero 1 di “Hall of Fame” (con Will.i.am) e i successi della Top 10 ‘The Man Who Can’t Be Moved’, ‘For The First Time’and ‘Superheroes’.

Include, inoltre, anche momenti storici e punti fermi dei loro show dal vivo, tra cui “Breakeven”, i loro singoli di debutto “We Cry” e “Rain”. La raccolta onora tutto ciò che il trio – Danny O’ Donoghue, Glen Power e Mark Sheehan – ha raggiunto insieme in questi quattordici anni. È completato dalla nuovissima canzone “I Want It All”, di cui Sheehan dice: “Fornisce tutti gli ingredienti che tutti conoscono e amano” e la popolarissima versione “Acoustic Sessions” di “Never Seen Anything” “Quite Like You”.

L’album ‘Tales From The Script’ è un trampolino di lancio per il nostro prossimo capitolo, ma è anche la nostra storia finora“, afferma O’ Donoghue. “Siamo così entusiasti di portarlo in tour.

Power aggiunge: “Stiamo scegliendo tutte le migliori canzoni per suonarle insieme in un unico posto. Sarà una celebrazione del fatto che siamo sopravvissuti e che abbiamo superato tutti insieme questo momento”.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *