MÅNESKIN: annunciate nuove date del tour per presentare TEATRO D’IRA – VOL I”

Condividi

MÅNESKIN
Nuove date del tour nei palazzetti

Poche ore dopo aver annunciato due date, una a Roma e l’altra a Milano, i Maneskin hanno (miracolosamente) fatto sold out e raddoppiato i due primi appuntamenti. Ora, alla vigilia dell’uscita del secondo album “TEATRO D’IRA – VOL I”, disponibile dal 19 marzo 2021, la band comunica ulteriori date nel loro tour nei palazzetti.

Maneskin manifesto tour

Tra i nuovi appuntamenti una terza data a Milano e la chiusura del tour, il 22 aprile 2022, all’.

Questo il calendario aggiornato

Martedì 14 dicembre 2021 || Roma @ Palazzo dello Sport – SOLD OUT
Mercoledì 15 dicembre 2021 || Roma @ Palazzo dello Sport – SOLD OUT
Sabato 18 dicembre 2021 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum – SOLD OUT
Domenica 19 dicembre 2021 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum – SOLD OUT
Domenica 20 marzo 2022 || Casalecchio di Reno (BO) @ Unipol Arena – NUOVA DATA
Martedì 22 marzo 2022 || Assago (MI) @ Mediolanum Forum – NUOVA DATA
Sabato 26 marzo 2022 || Napoli @ PalaPartenope – NUOVA DATA
Giovedì 31 marzo 2022 || Firenze @ Nelson Mandela Forum – NUOVA DATA
Domenica 3 aprile 2022 || Torino @ Pala Alpitour – NUOVA DATA
Venerdì 8 aprile 2022 || Bari @ PalaFlorio – NUOVA DATA
Sabato 23 aprile 2022 || NUOVA DATA

Biglietti disponibili a partire dalle ore 11.00 di giovedì 18 marzo 2021 su vivoconcerti.com e dalle ore 11.00 di martedì 23 marzo 2021 in tutte le rivendite autorizzate.

Maneskin cover

Nel corso del tour la band presenterà il repertorio estratto dall’album “Il ballo della vita” di due anni fa e le canzoni del nuovo album tra cui la fortunata “Zitti e buoni” con cui hanno vinto l’edizione 2021 del Festival di Sanremo.

Scritto dai Maneskin e registrato in presa diretta il nuovo album, che rimanda alle sonorità rock degli anni ’70, è pensato e nato con un forte legame alla concezione live.

Questo album la bassista Victoria – è frutto dei nostri live prima in Italia e poi in Europa, ma a che del periodo che abbiamo passato a Londra, dove abbiamo visto dal vivo parecchie band da cui abbiamo tratto ispirazione e insegnamento.” “Il disco – aggiunge Thomas, il chitarrista – è nato in maniera spontanea, in studio, divertendoci a suonare ma pensando sempre a quando saremmo stati sul palco e contemporaneamente a portare il live all’interno del disco.” “Nasciamo live – aggiunge il batterista Ethan . continueremo a vivere per il live e moriremo live.”

Per quanto riguarda la chiusura del tour all’Arena con una data evento Damiano semplicemente: “ci è stata data la possibilità di suonare in un posto meraviglioso per tanti motivi incluso quello estetico. È difficile dire no a un’occasione così

Total Page Visits: 821 - Today Page Visits: 1

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.