TOM MISCH: aprirà le date del tour italiano di Eric Clapton

Condividi

TOM MISCH
UN TALENTO INNATO DELLA CHITARRA PER APRIRE I DUE CONCERTI ITALIANI DI
ERIC CLAPTON

Dopo un tour sold out in Europa e negli States ed un album d’esordio molto apprezzato dalla critica, il ventiquattrenne londinese Tom Misch si appresta a esordire in Italia per fare da support act a “Slowhand” Eric Clapton.

6 GIUGNO 2020 ASSAGO – MILANO | MEDIOLANUM FORUM
8 GIUGNO 2020 BOLOGNA – UNIPOLARENA

Inizialmente distintosi come un vero fuoriclasse tra i beatmaker, ad oggi Tom Misch è già un musicista dal sound inconfondibile e di grande fama mondiale.

La sua capacità di fondere generi e ispirazioni diverse mantenendo il suo stile è la grande peculiarità del giovane britannico, unita a delle doti chitarristiche e di scrittura innate.

Il suo album d’esordio del 2018 “Geography”, arrivato dopo due EP usciti nei quattro anni precedenti, è un perfetto blend di R&B, Jazz e Funk condito da collaborazioni notevoli quali le barre di mostri sacri dell’hip hop (De La Soul, in “It Runs Through Me”) e di due nuove promesse dell’R&B come Loyle Carner e GoldLink, rispettivamente in “Water Baby” e “Lost In Paris”.

Durante lo scorso anno Tom Misch è inoltre comparso in featuring importanti, come con Michael Kiwanuka (nel brano “Money”), FKJ e Jordan Rakei

Total Page Visits: 1038 - Today Page Visits: 2

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.