BLACK SNAKE MOAN le date del nuovo tour per il nuovo disco

Condividi

BLACK SNAKE MOAN PHANTASMAGORIA TOUR

Le date

Ecco le prime date per presentare l’album in uscita il 25 ottobre

17-10-2019 ROMA – Lanificio (release party)
23-10-2019 REIMS (FRANCIA) – La Cartonnerie w/ Xixa
24-10-2019 BOLOGNA – Freakout w/ Xixa
25-10-2019 MILANO – Ohibò w/ Xixa
27-10-2019 SARAGOZZA (SPAGNA) – Delicias w/ Xixa
15-11-2019 SIENA – Bottega Roots 
21-12-2019 RAVENNA – Italian Indie Rock Revenge @Passatelli in Bronson 
22-12-2019 CARPI (MO) – Mattatoio
27-12-2019 MILANO – Italian Indie Rock Revenge @ Circolo Ohibò 
29-12-2019- PORDENONE – Capitol Pop Festival

L’album

PHANTASMAGORIA è il titolo del nuovo album di BLACK SNAKE MOAN, in uscita il 25 ottobre per Teen Sound Records/La Tempesta Dischi International/Freecom e anticipato da LOTUS, il primo singolo/video ufficiale. Oggi l’annuncio delle prime date di un nuovo tour che partirà dall’Italia per toccare, per ora, Francia e Spagna e in cui BLACK SNAKE MOAN presenterà Phantasmagoria. 

Black Snake Moan

Capelli rossi, lunghi, barba incolta e baffi e un’attitudine che affonda le sue radici nel blues e nella musica indiana rivisitati in una chiave del tutto personale, tra la psichedelia dei Black Angels e il rock lisergico dei Doors. Ecco chi è Marco Contestabile che, in meno di due anni di attività e a soli 26 anni, ha collezionato oltre cento date in Italia e in tutta Europa, portando il suo one-man-show all’Eurosonic Noorderslag fino al MIL di Lisbona, al Mama di Parigi allo Sziget e ai nostrani Siren, Indiegeno, Apolide e moltissimi altri. 

Phantasmagoria 

Phantasmagoria è un mantra sonoro in cui luce e ombra si incontrano in un flusso di coscienza onirico e desertico capace di cullare e di trasportare lontano, in un etereo stato di sospensione. Un disco figlio di un’incredibile urgenza creativa, o meglio di una vera e propria ossessione per la ricerca sonora: il risultato è una one-man-band dai tratti unici, nata nella terra etrusca di Tarquinia ma che sembra ispirata dalle sponde del Mississipi e dai vicoli dell’India più remota, dal blues e dallo stoner più viscerali che incontrano, sul palco come su disco, il sitar, la tampura, le chitarre a dodici corde, gli ipnotici tappeti sonori dei synth e la batteria, insieme per incrociarsi in un canto che ha del sacro. Nessuna base, un universo sonoro vivo in cui ogni dettaglio ha un posto e un senso unici.

“Ognuno di noi, nel proprio percorso, ha un ossessione da sfamare. La mia è la ricerca costante di lasciare un messaggio, sviluppare il mio linguaggio,  proiettare il mio immaginario. Suono ciò che sono e sono ciò che suono.”

BIO

BLACK SNAKE MOAN è un progetto di ricerca sonora, che affonda le proprie radici nelle atmosfere blues e negli immaginari desertici, con una forte impronta psichedelica. One Man Band atipico, con diverse connotazioni artistiche di riferimento, quello di Marco Contestabile è un progetto a metà tra l’evocazione sonora e quella spirituale. 

L’approccio sperimentale ed ammaliante con cui Black Snake Moan si esibisce, destreggiandosi contemporaneamente con batteria, chitarra e voce, ha trovato riscontro anche in termini di importanti riconoscimenti, come le vittorie conseguite nelle edizioni 2017 dei concorsi di Arezzo Wave e del MEI SuperStage, i molti live nel paese e gli oltre novanta live europei, o la partecipazione allo Sziget Festival. 

LINK

facebook.com/BlackSnakeMoanOMB/ // instagram.com/blacksnakemoan_omb/

Total Page Visits: 339 - Today Page Visits: 1

Condividi