GIONNYSCANDAL sarà Dying In Designer ad aprire i concerti del Black Tour

Condividi

GIONNYSCANDAL
BLACK TOUR

DAL 7 NOVEMBRE IN TOUR NEI CLUB ITALIANI
IN APERTURA DYING IN DESIGNER

GionnyScandal open sarà Dying In Designer

Dopo l’uscita del nuovo album, BLACK MOOD, GionnyScandal è ormai davvero pronto per il suo BLACK TOUR nei club italiani dal 7 novembre. Per ogni tappa del tour si esibirà in apertura Dying in Designer.

GIONNYSCANDAL – BLACK TOUR

opening act: Dying in Designer
 
7 novembre – Duel Club – Napoli
8 novembre – Demode – Modugno (BA)
9 novembre – Land – Catania
14 novembre – Largo venue – Roma
15 novembre – Flog – Firenze
17 novembre – Hiroshima Mon Amour – Torino – SOLD OUT
18 novembre – Hiroshima Mon Amour – Torino – NUOVA DATA
22 novembre – Estragon – Bologna
23 novembre – Hall – Padova
28 novembre – Alcatraz – Milano
 
info su www.bpmconcerti.com

Il nuovo disco

Black Mood è il nuovo disco di GionnyScandal, uscito lo scorso 6 settembre per Virgin Records (Universal Music Italy).

Dopo il riscontro dei precedenti singoli “Ti amo Ti odio” e “Dove sei” e sulla scia del successo di hit virali che hanno ricevuto milioni di stream e visualizzazioni su YouTube come “Per sempre” e “Solo te e me” , entrambe certificate disco d’Oro dalla Fimi, “Black Mood” è il disco con il quale GionnyScandal, idolo di moltissimi giovani amanti dell’Emo Trap made in Italy, apre un nuovo capitolo in musica.

Il disco è un mix di elementi diversi in cui melodie Emo si intrecciano con la trap dando vita a delle sonorità uniche nel loro genere. Ricco di suggestioni musicali, Black Mood è un’esplosione di freschezza e di verità, frutto dell’evoluzione in corsa di Gionny che nonostante le mille difficoltà e la sua singolare storia non si è mai arreso, andando avanti attraverso la sola forza della musica. In una società 4.0 troppo spesso logorata dall’invidia e dall’odio, Black Mood vuole farci riflettere su quanto sia fondamentale non perdere di vista i rapporti umani e interpersonali. L’appeal internazionale del disco è da ricercare nelle collaborazioni d’oltreoceano, è impreziosito infatti dal featcon uno dei maggiori King dell’Emo Trap in America ovvero Global Dannel brano “Goodbye” a cui si aggiungono le collaborazioni con Cyrus Yunge con Cal Amies. 
 
GionnyScandal open sarà Dying In Designer

 Dying In Designer da Chicago

In apertura ai concerti italiani di GionnyScandal si esibirà Dying In Designer, cantante e rapper di Chicago che ha approfittato di un 2018 estremamente difficili per creare una musica unica, capace di riportarlo nel mondo, usando ogni grammo di dolore e di tristezza. Originario del South Side di Chicago, il cantante Bobby O’Brien ha suonato in diverse band emo e hardcore sin dal liceo; il suo stile adesso è un mix unico di pop punk, emo e trap. 

Total Page Visits: 633 - Today Page Visits: 1

Condividi