FULMINACCI: nuovo singolo e i live di aprile 2024

Condividi

FULMINACCI
Esce il singolo e poi club tour ad aprile 2024 con data al Palasport Roma

Nell’attesa dei concerti della prossima primavera, FULMINACCI pubblica “FILIPPO LEROY” il suo nuovo singolo.

“Io sono veramente così o sto solo imitando l’idea che ho di me, o il modo in cui qualcun’altro mi desidera e mi disegna? E soprattutto, quale di queste opzioni è quella giusta? – racconta Fulminacci – Nel testo di ‘Filippo Leroy’ non ci sono risposte, ma una continua alternanza tra autocelebrazione e relativismo pessimista.” 

Il cantautore romano continua con questo brano a esaminare e analizzare il rapporto tra le persone nell’era della sovraesposizione, ma d’altronde “Tutta la verità, è solo una stupida bugia, beato chi non la sa”. 

“Filippo Leroy” segue l’uscita di “Tutto Inutile”, “Ragù” e “Simile” in un’attenta analisi delle dinamiche sociali che ci circondano.

Il cantautore ha già in calendario le date nei club del “FULMINACCI – IN TOUR”, previste per aprile 2024, ma anche un evento molto speciale: per la prima volta calcherà il palco di un palasport. Il 13 aprile il Palazzo Dello Sport di Roma ospiterà Fulminacci, per un live proprio nella sua città. 

Un percorso graduale e senza bruciare tappe quello dell’artista romano, che, arrivato sulla scena come un fulmine a ciel sereno, passo dopo passo, è riuscito in poco tempo a conquistare pubblico e critica con la sua musica. 

Di seguito il calendario delle date, prodotte e organizzate da Magellano Concerti:

4 aprile 2024 – Milano – Fabrique
9aprile 2024 – Venaria Reale (To) – Teatro Della Concordia
12aprile 2024 – Napoli – Casa Della Musica
13aprile 2024 – Roma – Palazzo Dello Sport
18aprile 2024 – Firenze – Tuscany Hall
22aprile 2024 – Bologna – Estragon
24aprile 2024 – Padova – Gran Teatro Geox

Le prevendite sono disponibili sui circuiti di vendita e prevendita abituali. Info biglietti su www.magellanoconcerti.it 

FULMINACCI è un cantautore italiano, nato nel 1997 a Roma, un artista di rottura, spiazzante per la sua versatilità e per la sua brillantezza. Scrive, arrangia e canta le sue canzoni e si presenta al mondo pubblicando nel 2019 “Borghese in borghese”, “La Vita Veramente” e “Una Sera”. Lo stesso anno esce “La Vita Veramente”, l’acclamato disco d’esordio, vincitore della Targa Tenco 2019 per la categoria Opera Prima. A seguire vince il Premio Mei come miglior giovane indipendente dell’anno e il Premio Rockol 2019 come artista dell’anno. A questi si aggiunge anche il Premio PIVI – Miglior Videoclip Indipendente dell’anno per il video del brano “La Vita Veramente”. Il 6 dicembre pubblica la speciale versione LP di “La Vita Veramente” con due inediti “San Giovanni” e “Le ruote, i motori!”, mentre il giorno prima parte il suo primo tour nei club, andato quasi interamente sold out. Nel 2021 partecipa alla 71^ edizione del Festival di Sanremo con il brano “Santa Marinella” (certificato Disco D’Oro da Fimi/GfK Italia), a cui segue l’uscita del suo secondo album, “Tante Care Cose” (certificato oro). Alla fine del 2021 e inizio 2022 arrivano “Brutte Compagnie” e “Chitarre Blu”, che anticipano “Tante care cose e altri successi”, una nuova versione del suo ultimo album uscita l’11 marzo 2022, che accoglie anche, per la prima volta nella sua discografia, un ospite, Willie Peyote, nel brano “Aglio e Olio” (certificato oro). Il 2 maggio parte il “Tante care cose e altri successi tour” nei club in giro per l’Italia, che registra il tutto esaurito per la maggior parte delle date, raccogliendo tantissimo entusiasmo dal pubblico e dalla critica. Per tutta l’estate l’artista porta la sua musica sui palchi dei principali festival estivi. Nei primi mesi del 2023 torna con i singoli “Tutto inutile”, “Ragù” e “Simile”. 

https://www.instagram.com/fulminacci/


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *